Passa a contenuti principali
Advertising

Gli script di Microsoft Advertising sono frammenti di codice JavaScript che puoi utilizzare per creare, modificare o eliminare automaticamente elementi nel tuo account in base a criteri personalizzati. Puoi apportare centinaia (o migliaia) di modifiche nel tuo account, tutte contemporaneamente, senza necessità di apportarle manualmente.

Al termine di questa guida formativa sugli script di Microsoft Advertising, sarai in grado di:

  • Pianificare campagne collegate a un lancio o una vendita.
  • Impostare una sospensione automatica dell'annuncio quando l'elemento pubblicizzato è esaurito.
  • Creare una regola da applicare al tuo account per aumentare le offerte di parole chiave con corrispondenza generica.
  • Utilizzare l'opzione di importazione degli script di Google.

Utilizzo degli script di Microsoft Advertising

Gli script si rivelano particolarmente utili per le persone che gestiscono campagne di ampie dimensioni e/o un vasto numero di campagne. Il loro utilizzo risulta semplificato se hai già dimestichezza con gli script in JavaScript.
È importante tenere presente che gli script di Microsoft Advertising possono apportare modifiche ad ampio spettro alle tue campagne e che non offrono un pulsante "Annulla". Se ritieni che gli script siano troppo complessi per te, probabilmente le regole automatiche fanno più al caso tuo.
 

Creazione ed esecuzione degli script di Microsoft Advertising

Per iniziare, fai clic su Operazioni in blocco nel riquadro di spostamento sinistro, quindi fai clic su Script. Viene mostrata la pagina Script principale, in cui vengono visualizzati gli eventuali script già creati.

Creazione di estensioni annuncio

Fai clic Crea script. Nell'editor di script, scrivi o incolla il tuo script.

  • Per visualizzare esempi di script da copiare, fai clic su Mostra esempi.
  • Per istruzioni sulla creazione di script, consulta la nostra documentazione sugli script; per ulteriori frammenti di script da copiare, consulta i nostri esempi di codici script.

Creazione di estensioni annuncio

Fai clic su Salva.

Fai clic su Anteprima per visualizzare un elenco di tutte le modifiche che verranno apportate dallo script. La visualizzazione dell'anteprima di uno script è facoltativa, tuttavia è vivamente consigliata. Se vuoi eseguire immediatamente lo script, fai clic su Esegui script ora. Se vuoi eseguire lo script in un determinato momento o in più momenti specifici, fai clic su Crea pianificazione.

Nota: se disponi di più account e desideri eseguire uno script per tutti, devi creare lo script nella pagina Riepilogo account. A tale scopo, fai clic su Operazioni in blocco, quindi su Script. Se condividi gli account con altri account manager, tieni presente che solo l'autore di uno script potrà visualizzarlo ed eseguirlo.

Anteprima e revisione degli script

Ti consigliamo di verificare l'accuratezza degli script prima di eseguirli. Ricorda: la funzione di anteprima non modifica il tuo account.

Creazione di estensioni annuncio

Verifica l'accuratezza degli script prima che vengano eseguiti per allinearli con i tuoi obiettivi di marketing. Assicurati che non entrino in conflitto con altri script in esecuzione (ad es. altri account per più account ecc.)

Creazione di estensioni annuncio

Gestione degli script

Dopo aver eseguito uno script, verrà visualizzato in Log nella pagina Script principale. In questa pagina puoi visualizzare quando è stato eseguito lo script, la durata di esecuzione, la quantità di modifiche apportate e la quantità di modifiche non riuscite. Per ulteriori informazioni sulle operazioni eseguite dallo script:
  • Nella colonna Riepilogo dello script, fai clic su Visualizza dettagli.
  • Nella pagina Dettagli log, vengono visualizzate tutte le modifiche apportate dallo script.
  • Per visualizzare le modalità con cui lo script ha apportato tali modifiche, nonché gli eventuali errori riscontrati e i messaggi di registro associati allo script, fai clic su Log.
Per eseguire uno script già creato:
  • Individua lo script nell'elenco di script già creati nella pagina Script principale.
  • Fai clic su Esegui oppure fai clic su Crea pianificazione per eseguire lo script in un determinato momento o in più momenti specifici.

Script e Google Ads

Puoi usare gli script creati in Google Ads incollandoli semplicemente in . Facendo clic su Salva, effettueremo automaticamente alcune modifiche per renderli compatibili con Microsoft Advertising.

Tuttavia, devi aggiornare lo script manualmente per risolvere i seguenti problemi di compatibilità:

  • Se lo script richiama il selettore di budget, restituisce solo i budget condivisi. Per ottenere il budget individuale di una campagna, devi accedervi direttamente dalla campagna.
  • Se lo script include ID, devi convertirli in stringhe racchiudendoli tra virgolette doppie. Ad esempio, devi modificare .withIds([1234]) in .withIds(["1234"]).
  • Se lo script richiama il metodo getStatsFor() di un'entità, devi modificare il richiamo a getStats() e specificare l'intervallo di date utilizzando il metodo forDateRange() del selettore.
  • Se lo script richiama il metodo withIds() del selettore di parole chiave, assicurati di far passare solo un array degli ID di parole chiave. In Microsoft Advertising, gli ID delle parole chiave sono univoci, quindi non è necessario far passare un array di coppie di ID di gruppi di annunci e ID di parole chiave.
Nota: se lo script aggiunge parole chiave negative con tipo di corrispondenza generica, Microsoft Advertising le converte in tipo di corrispondenza a frase quando le aggiunge all'account. Microsoft Advertising non supporta il tipo di corrispondenza generica per le parole chiave negative.

Riepilogo

Puoi accedere facilmente agli script di Microsoft Advertising online, con una serie di notevoli vantaggi. Gli script possono essere applicati a tutta una serie di scenari di gestione delle campagne.

Quando valuti le opzioni di script, gli aspetti principali da ricordare sono i seguenti:

  • Puoi riutilizzare gli script di Google Ads tramite operazioni di copia e incolla.
  • Nei documenti di riferimento puoi trovare uno script predefinito in base alle tue esigenze.
  • Puoi abilitare le operazioni complesse compilando il tuo codice JavaScript personalizzato.

Ti ringraziamo per avere letto questa guida formativa sugli script di Microsoft Advertising. Continua a studiare o sostieni l'esame per diventare un Professionista Certificato di Microsoft Advertising.

Alcune funzionalità descritte in questa guida formativa potrebbero non essere disponibili in tutti i mercati.