Passa a contenuti principali

L’accesso multi-collegamento di Bing Ads consente a più agenzie di collegarsi a un unico account. Una funzionalità utile quando si cambia agenzia o quando un’agenzia o un inserzionista deve configurare un’unica shell clienti in grado di accedere a tutti gli account gestiti.

L’accesso multiutente di Bing Ads permette ai tuoi clienti di utilizzare un solo nome utente per accedere a più shell clienti. Una funzionalità molto utile per le agenzie che hanno accessi direttamente sotto la shell clienti dei propri clienti per gestire le operazioni di fatturazione, o per le agenzie che devono configurare nuove shell clienti per i propri clienti.

Al termine di questo modulo formativo sull’accesso multi-collegamento e multiutente, sarai in grado di:

  • Gestire un indirizzo e-mail e una password per tutti gli account.
  • Passare da una shell clienti a un’altra, tutto da un solo indirizzo e-mail e con una sola password.
  • Aggiungere clienti utilizzando l’indirizzo e-mail e la password che hai già per accedere ai nuovi clienti.
  • Visualizzare informazioni su più clienti e gestire le tue impostazioni predefinite.
  • Prendere in carico la fatturazione e i pagamenti e concedere o annullare gli accessi all’account.

Nozioni di base sul multi-collegamento

Il collegamento a un account è una cosa molto seria. Quando ti colleghi all’account di un cliente, ottieni l’accesso e il controllo di quell’account Bing Ads.  Viceversa, se concedi a qualcuno l’accesso al tuo account, questa persona — detta “cliente gestore” — avrà il controllo totale del tuo account e potrà gestire la tua pubblicità online. Questo include la possibilità di subentro nella gestione della fatturazione. Nota

Come proprietario di un account, avrai sempre il controllo su chi può accedere al tuo account. Puoi concedere l’accesso al tuo account a un massimo di cinque clienti gestori. Puoi anche annullare i diritti di accesso che hai concesso a terzi, in qualsiasi momento.

Quando ti colleghi a un account, puoi scegliere se gestire la fatturazione oppure no. Se decidi di farlo, ti assumi la responsabilità di ogni spesa pubblicitaria, incluse quelle in corso al momento in cui stabilisci il collegamento. Pertanto, è meglio avere in mano un contratto firmato con il cliente intestatario della fatturazione (che può essere il proprietario dell’account ma anche una terza parte) prima di fare questa scelta opzionale.

Subentro nella gestione della fatturazione

Se decidi di prendere in carico la gestione della fatturazione, devi disporre di un metodo di pagamento valido. Se intendi optare per il pagamento anticipato o la fatturazione mensile, ricorda che sul tuo account potrebbe essere richiesto l’addebito dell’IVA. Per quanto invece riguarda gli account con fatturazione mensile, per attivare la pubblicazione degli annunci è necessario creare un ordine di inserzione, altrimenti l’account viene sospeso.

Prima di collegarti a un altro account, devi sistemare alcune cose insieme al proprietario dell’account, come acquisire il numero account dell’account a cui intendi collegarti, concordare la data di inizio del collegamento e decidere chi sarà il responsabile della fatturazione.

Collegamento a un account

Per collegarti a un account, fai clic sull’icona a ingranaggio icona a ingranaggio e quindi su Account e fatturazione. Fai clic sulla scheda Richieste. Fai clic su Collega ad account.

In Dettagli collegamento, immetti il Numero account. Il numero account è formato da 8 cifre che includono numeri e lettere. Immetti la Data di inizio, ovvero la data a partire dalla quale comincerai a gestire l’account.

Aggiungi una Nota opzionale, da usare come nota utile al proprietario dell’account. Fai clic su Invia richiesta se non desideri prendere in carico la gestione della fatturazione, o seleziona Prenderò in carico la fatturazione di questo account per conto di Chi effettua il pagamento.

Seleziona Modalità di pagamento (soglia di pagamento anticipato o posticipato o fattura mensile) e Mezzo di pagamento (il tuo metodo di pagamento). Per gli account con fattura mensile, raccomandiamo di creare un ordine di inserzione in modo da mantenere la continuità della pubblicazione degli annunci anche quando le responsabilità di gestione passano in altre mani. Fai clic su Invia richiesta.

Leggi gli approfondimenti su come subentrare nella gestione della fatturazione, annullare richieste, scollegare richieste e verificare chi ha accesso ai tuoi account.

Nozioni di base sull’accesso multiutente

Quando si lavora con molti account, gestire e monitorare molti nomi utente può complicare molte cose nello svolgimento del proprio lavoro. Con l’accesso multiutente, puoi usare un unico indirizzo e-mail e una sola password per accedere a tutti gli account dei tuoi clienti Bing Ads e gestirli più facilmente.

Il flusso di lavoro in blocco consentito dall’accesso multiutente permette di configurare contemporaneamente più accessi consolidati. Il miglior modo di utilizzare il flusso di lavoro in blocco è dal menu Strumenti. Da lì, infatti, è possibile scaricare e visualizzare i suggerimenti, e modificare il file per adattarlo alle proprie esigenze. Per aggiungere nuovi utenti, aggiungi il nome utente corrente di ogni cliente e il nuovo nome utente al quale sarà consolidato.

Al termine, carica il file nel flusso di lavoro e fai clic su Conferma. Visualizza i risultati della conferma e assicurati che ogni elemento sia corretto, evidenziando ogni utente per verificare in dettaglio le tue scelte. Completa l’operazione di unione facendo clic su Unisci nomi utente.

Se ti capita di collegare l’utente sbagliato all’accesso unico, vai alla pagina Gestisci accesso del nome utente collegato e fai clic sul collegamento Ripristina nomi utente. In questo modo l’utente sarà eliminato dall’accesso consolidato e potrà utilizzare di nuovo il suo vecchio nome utente.

Ricorda bene che dopo essere stato unito all’accesso consolidato, un nome utente non può più essere utilizzato per accedere a Bing Ads online. Ciò significa che se hai un accesso consolidato per accedere a 5 account, e un altro, diverso, per accedere a 10 account, per vedere tutti gli account che gestisci dovrai passare da un accesso all’altro.

Accesso a Bing Ads come utente invitato

Supponiamo che ti abbiano invitato come nuovo utente su Bing Ads. Se non ricevi l’e-mail di “Invito a Bing Ads” subito dopo che l’amministratore dell’account ti ha invitato, controlla nella cartella spam per verificare che non sia finita lì per sbaglio. Hai 30 giorni di tempo per attivare il tuo account dopo avere ricevuto l’e-mail di invito.

Per accedere a Bing Ads per la prima volta, cerca nella tua posta in arrivo l’e-mail di Bing Ads con oggetto: "Invito a Bing Ads". In questa e-mail, fai clic sul collegamento Per iniziare.

Quindi, scegli l’opzione che preferisci:

  • Utilizzare un indirizzo e-mail esistente. Dovrai inserire il tuo indirizzo e-mail e confermarne la disponibilità.
    • Se si tratta di un indirizzo che già usi per accedere a prodotti Microsoft, potrai accedere con quello e passare direttamente a Bing Ads.
    • Se si tratta invece di un indirizzo e-mail che non hai mai utilizzato per accedere a un prodotto Microsoft, dovrai accedere al tuo account Microsoft e creare un nuovo account.

 

Utilizzare un indirizzo e-mail esistente

  • Creare un nuovo indirizzo e-mail. Sarai indirizzato alla pagina di accesso agli account Microsoft dove potrai accedere per creare un nuovo indirizzo e-mail.

Compila il modulo con le informazioni utente, inserendo l’indirizzo e-mail che desideri utilizzare per ricevere avvisi importanti. Questo indirizzo e-mail di contatto può essere diverso da quello che usi per accedere a Bing Ads. Fai clic su Salva.
 

Riepilogo

L’accesso multi-collegamento e multiutente di Bing Ads ti permette di aiutare i clienti a gestire più account in modo rapido e semplice.

Punti da ricordare:

  • Puoi collegare tutti gli account a un cliente e designare tale cliente come intestatario della fatturazione per gli account in questione.
  • Puoi aiutare i clienti che desiderano passare a un’altra agenzia, consentendo loro di accedere a entrambi gli account (dell’una e dell’altra agenzia) per il periodo che ritengono necessario.
  • I clienti collegati a più shell possono eseguire report da tutti gli account che posseggono o gestiscono, indipendentemente da ogni altro loro eventuale collegamento.

Ti ringraziamo per avere letto questo modulo formativo sugli accessi multi-collegamento e multiutente. Continua la formazione o sostieni l’esame per diventare un Professionista Accreditato  Bing Ads.

Alcune funzionalità descritte in questo modulo formativo potrebbero non essere disponibili in tutti i mercati.