Passa a contenuti principali
Advertising

Microsoft Advertising è l'unica piattaforma pubblicitaria (a parte LinkedIn) che ti consente di selezionare come target i clienti potenziali in base alle informazioni del loro profilo LinkedIn. Puoi selezionare gruppi di destinatari in base al Settore in cui operano e alla loro Funzione lavorativa.  

Sebbene Microsoft Advertising non disponga del parametro Dimensioni società come dimensione ufficiale, puoi filtrare anche le aziende disponibili per selezionare gruppi di destinatari in base alla dimensione che desideri raggiungere.

Il targeting del profilo LinkedIn non restringerà il gruppo di destinatari dei tuoi annunci. Ad esempio, selezionando un'azienda specifica, non escludi tutti quelli che non collaborano quell'azienda.  
Al termine di questa guida formativa, sarai in grado di:

  • Configurare il targeting del profilo LinkedIn in una nuova campagna
  • Configurare il targeting del profilo LinkedIn in un gruppo di annunci
  • Configurare il targeting del profilo LinkedIn nella scheda Impostazioni e Dati demografici di una campagna o un gruppo di annunci esistente.

Configurazione in una nuova campagna

Durante la creazione di una campagna, fai clic su Target campagna, quindi fai clic su Modifica categorie target. Seleziona Società, Settore, e/o Funzione lavorativa.

Per ciascun tipo di target, fai clic su Modifica target. Cerca o esplora società, settori e/o funzioni lavorative, quindi fai clic su Target secondo preferenza. Fai clic su Fine per ciascun tipo di target. Infine, imposta una rettifica di offerta per ciascun target.

Estensioni sitelink

Ricorda: il targeting del profilo LinkedIn non mira agli individui tramite LinkedIn, ma a un gruppo di persone che soddisfano i criteri. Ad esempio, l'utente deve essere su Bing e disporre di un ID di LinkedIn.
Di seguito viene riportato un esempio dei tipi di aziende disponibili per il targeting. Ce ne sono oltre 80.000.

Leggi l'approfondimento su come creare campagne di annunci per hotel e specificare offerte.

Configurazione in un gruppo di annunci

Dopo aver fatto clic su Crea gruppo di annunci, cerca la sezione Target gruppo di annunci e fai clic su Modifica categorie target. Seleziona Società, Settore, e/o Funzione lavorativa.

Se hai già impostato il tipo di target a livello di campagna, il tasto di alternanza Usa impostazioni campagna risulta attivato. Per modificare il tipo di target per questo gruppo di annunci, disattiva il tasto di alternanza e fai clic su Modifica target.

Cerca o esplora società, settori e/o funzioni lavorative, quindi fai clic su Target secondo preferenza. Fai clic su Fine per ciascun tipo di target. Infine, imposta una rettifica di offerta per ciascun target.

Configurazione nella scheda Impostazioni di una campagna o un gruppo di annunci esistente

Nella scheda Impostazioni, cerca la sezione Target a livello di campagna o Target a livello di gruppo di annunci e fai clic su Modifica categorie target. Seleziona Società, Settore, e/o Funzione lavorativa.

Se ti trovi nella scheda Impostazioni e hai già impostato il tipo di target a livello di campagna, il tasto di alternanza Usa le mie impostazioni delle campagne risulta attivato. Per modificare il tipo di target per questo gruppo di annunci, disattiva il tasto di alternanza e fai clic su Modifica target.

Cerca o esplora società, settori e/o funzioni lavorative, quindi fai clic su Target secondo preferenza. Fai clic su Fine per ciascun tipo di target. Infine, imposta una rettifica di offerta per ciascun target.

Configurazione nella scheda Dati demografici di una campagna o un gruppo di annunci esistente

Nella scheda Dati demografici della campagna o del gruppo di annunci (tale schede non è ancora disponibile per tutti), fai clic su Società, Settore o Funzione lavorativa. Fai clic su Aggiungi società, Aggiungi settore o Aggiungi funzione lavorativa.

Cerca o seleziona una società, un settore o una funzione lavorativa, quindi imposta una rettifica dell'offerta correlata. Fai clic su Salva.

Nota: non puoi selezionare più di 1.000 aziende in un singolo gruppo di annunci o campagna.

Per ulteriori informazioni sulle rettifica delle offerte, consulta Come selezionare i clienti destinatari tramite la rettifica delle offerte.

Riepilogo

In termini di remarketing, pensa al targeting del profilo LinkedIn come "solo offerta", in opposizione a "target e offerta". È disponibile per le campagne di annunci di testo espanso, le campagne di annunci dinamici e le campagne shopping Microsoft. La configurazione è semplicissima.

Punti da ricordare

  • Puoi utilizzare il targeting del profilo LinkedIn in base alla società, al settore e alle funzioni lavorative dei clienti.
  • Imposta il targeting del profilo LinkedIn, insieme alle altre impostazioni di targeting, nel passaggio 4 nella procedura di creazione delle campagne.

Ti ringraziamo per avere letto questa guida formativa sul targeting del profilo LinkedIn. Continua a studiare o sostieni l'esame per diventare un Professionista Certificato di Microsoft Advertising.

Alcune funzionalità descritte in questa guida formativa potrebbero non essere disponibili in tutti i mercati.