Passa a contenuti principali
Advertising

Le esclusioni campagna ti consentono di controllare gli utenti a cui non vuoi mostrare gli annunci, nonché le tempistiche e le posizioni delle stesse a livello di campagna e di gruppo di annunci.

Se vuoi impedire che il tuo annuncio sia visualizzato in località specifiche, a determinati gruppi di destinatari o su siti Web specifici all'interno del network dei partner su altri canali oppure su determinati indirizzi IP, puoi applicare esclusioni specifiche.

Al termine di questa guida formativa, sarai in grado di:

  • Impedire che il tuo annuncio sia visualizzato in località specifiche.
  • Impedire che il tuo annuncio sia visualizzato su siti Web specifici.
  • Bloccare la visualizzazione del tuo annuncio a determinati indirizzi IP.
  • Utilizzare le esclusioni dal remarketing per il tuo gruppo di annunci.

Nozioni fondamentali

Quali sono i vantaggi del non rendere visibile un annuncio? Essere certi che le persone che vedono il tuo annuncio e che visitano il tuo sito Web facciano parte del tuo pubblico target. Utilizzando una combinazione di esclusioni che include aree geografiche, elenchi di siti Web e indirizzi IP, non sprecherai impressioni e denaro su utenti che non passeranno mai all'acquisto.

Supponiamo, ad esempio, che il tuo sito di e-commerce raggiunga tutti i consumatori italiani, ma non offra spedizioni a Roma. Invece di usare il targeting per scegliere ogni località ad eccezione di Roma, applica al tuo annuncio un'esclusione località e scegli di pubblicare il tuo annuncio in tutto il resto d'Italia.

Come posso impedire che i miei annunci siano visualizzati in località specifiche?

Per impedire che i tuoi annunci siano visualizzati in località specifiche, per prima cosa fai clic su Campagne nella parte superiore della pagina. Per escludere località specifiche a livello di campagna, fai clic sulla scheda Campagne. Fai clic sul nome della campagna da modificare (nella colonna Campagna). Fai clic sulla scheda Impostazioni.

Per escludere località specifiche a livello di gruppo di annunci, fai clic sulla scheda Gruppi di annunci. Fai clic sul titolo del gruppo di annunci da modificare (nella colonna Gruppo di annunci). Fai clic su Impostazioni. Fai clic su Modifica target località accanto a Località, quindi seleziona Consentimi di scegliere località specifiche.

Seleziona le località da escludere (città e aree urbane all'interno di Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Francia e Australia; stati/province, paesi/aree geografiche, codici postali), cerca la tua località specifica e fai clic su Escludi dai risultati di ricerca. (Nota: l'esclusione non è disponibile se usi il targeting circoscritto). Fai clic su Fatto.
Screenshot del campo Località escluse

Come posso impedire che i miei annunci siano visualizzati su siti Web specifici?

Il Bing Network non è solo Bing, Yahoo e AOL. Include anche un ampio network di partner online su altri canali. Per evitare di pubblicare annunci su siti Web specifici nel network dei partner su altri canali, fai clic su Campagne nella parte superiore della pagina.

Per escludere località specifiche a livello di campagna, fai clic sulla scheda Campagne. Fai clic sul nome della campagna da modificare (nella colonna Campagna). Fai clic sulla scheda Impostazioni.

Per escludere località specifiche a livello di gruppo di annunci, fai clic sulla scheda Gruppi di annunci. Fai clic sul titolo del gruppo di annunci da modificare (nella colonna Gruppo di annunci). Fai clic su Impostazioni.

Seleziona le caselle di controllo accanto alle campagne o ai gruppi di annunci interessati dall'esclusione. Fai clic su Modifica, quindi su Altre modifiche. Nell'elenco Impostazioni campagna, seleziona Esclusioni siti Web.

Nella casella Esclusioni siti Web, immetti i siti Web su cui desideri che i tuoi annunci non siano visualizzati, inserendo un sito Web per riga (ad esempio, www.contoso.com). Per escludere gli annunci su un intero dominio, non includere il prefisso "www" (ad esempio, contoso.com).

Al termine delle modifiche, fai clic su Applica.

Screenshot dei campi di immissione per le esclusioni di siti Web in Impostazioni avanzate.

Nota:

  • Si possono escludere fino a 2.500 URL.
  • Ogni URL deve contenere il nome del dominio, il nome di un eventuale sottodominio e un massimo di due directory.
  • Gli URL duplicati non vengono aggiunti.
  • Le esclusioni di siti Web a livello di gruppo di annunci ignorano e hanno la priorità sulle esclusioni di siti Web a livello di campagna.

Come posso bloccare la visualizzazione del mio annuncio a determinati indirizzi IP?

Per impedire a indirizzi IP specifici di vedere i tuoi annunci, fai clic su Campagne nella parte superiore della pagina. Fai clic sulla scheda Campagne che si trova a metà pagina. Seleziona la casella di controllo accanto a ogni campagna o gruppo di annunci da escludere.

Fai clic su Modifica, quindi su Altre modifiche. Nell'elenco Impostazioni campagna, seleziona Esclusioni indirizzi IP. Nella casella Esclusioni Indirizzi IP, immetti gli indirizzi IP per cui vuoi bloccare la visualizzazione dei tuoi annunci. Immetti un indirizzo IP per riga. Puoi anche aggiungere un intervallo di indirizzi utilizzando un carattere jolly (*). Al termine delle modifiche, fai clic su Applica.

Nota:

  • Tutte le e esclusioni IP di Bing Ads devono essere applicate a livello di campagna e non di gruppo di annunci.
  • Puoi escludere fino a 100 indirizzi IP (o intervalli di indirizzi IP) per campagna.

Screenshot dei campi di immissione per le esclusioni di indirizzi IP in Impostazioni avanzate.

Usa un elenco di parole chiave negative per impedire la visualizzazione dei tuoi annunci

Puoi utilizzare parole chiave negative o frasi di parole chiave negative per impedire che il tuo annuncio sia visualizzato quando una query di ricerca o un'altra immissione contiene le parole chiave specificate ma non è pertinente al contenuto della pagina di destinazione.

Ad esempio, se il tuo annuncio riguarda la vendita di calzature e hai specificato la parola chiave scarpe da tennis, puoi evitare che venga visualizzato in risposta a una ricerca relativa a campi da tennis usando il termine campi come parola chiave negativa.

Questo grafico illustra i due modi di aggiungere parole chiave negative:

Aggiungere parole chiave negative

Per ulteriori informazioni, guarda un video sulle parole chiave negative.

Esclusioni dal remarketing di gruppi di annunci

Le esclusioni dal remarketing di gruppi di annunci ti consentono di escludere diversi gruppi di destinatari da qualsiasi gruppo di annunci di remarketing.
Ecco alcuni esempi di esclusioni dal remarketing, insieme a targeting di remarketing:

  • Inserzionista nel settore turistico: aumenta l'offerta del mio annuncio per gli utenti che (+) hanno aggiunto un volo al carrello ma (-) non lo hanno ancora acquistato.
  • Inserzionista nel settore bancario: mostra il mio annuncio agli utenti che (-) non hanno effettuato l'accesso come clienti correnti.
  • Inserzionista nel settore delle vendita al dettaglio: aumenta l'offerta del mio annuncio per gli utenti che (+) hanno visitato il sito negli ultimi 30 giorni ma (-) non negli ultimi 7.
Cose da sapere sulle esclusioni dal remarketing:
  • Le esclusioni hanno sempre la precedenza (saranno imposte) su tutte le altre opzioni di targeting.
  • Le esclusioni sono configurate prima come elenchi di remarketing, quindi vengono associate ai gruppi di annunci come "esclusioni".

Aggiungere parole chiave negative

Creazione di un elenco di remarketing

Prima di applicare un'esclusione a un gruppo di annunci, è innanzitutto necessario crearla come elenco di remarketing nella sezione Gruppo di destinatari della Raccolta condivisa.

Creazione di un'unica esclusione dal remarketing

Una volta creato, un elenco di remarketing può essere "applicato" o "escluso" da qualsiasi gruppo di annunci facendo clic su Crea associazione nella scheda Gruppi di destinatari.

Nella schermata di configurazione Crea associazione, seleziona un gruppo di annunci da "applicare" o "escludere" con gli elenchi di remarketing. A questo punto, seleziona un elenco di remarketing come Targeting gruppo di annunci o Esclusioni gruppi di annunci.

Verifica targeting ed esclusioni impostati nella scheda Gruppi di destinatari.

Creazione di esclusioni dal remarketing in blocco

Seleziona qualsiasi gruppo di annunci nella scheda Gruppi di annunci, quindi nel menu Modifica fai clic su Associa con elenchi di remarketing. Aggiungi eventuali esclusioni o targeting ai gruppi di annunci selezionati. (Puoi aggiungere diverse esclusioni allo stesso gruppo di annunci).

Conversione di associazioni in/da esclusioni

Converti eventuali targeting in esclusioni facendo clic su Escludi (gruppo di annunci). In alternativa, puoi convertire un'esclusione in targeting facendo clic su Abilita.

Creazione di esclusioni dal remarketing in Bing Ads Editor

A tale scopo, seleziona Gruppi di destinatari negativi in Parole chiave e targeting dall'elenco di tipi nel pannello a sinistra.

Nel riquadro Gestione, fai clic su Aggiungi associazione di gruppi di destinatari negativi, quindi seleziona uno o più gruppi di annunci da cui escludere i gruppi di destinatari e fai clic su OK.

In Scegli gruppo di destinatari, seleziona i gruppi di destinatari da escludere e fai clic su OK.

Riepilogo

Le esclusioni campagna ti consentono di partire da un vasto pubblico di destinazione per poi ridurlo selezionando gli utenti più idonei per la tua offerta, sfruttando così al meglio la spesa pubblicitaria.
Punti da ricordare:

  • Puoi impedire la visualizzazione di annunci sia a livello di campagna che di gruppo di annunci.
  • Puoi impedire la visualizzazione di annunci in località geografiche, siti Web e indirizzi IP specifici.
  • La creazione di un elenco di parole chiave negative può aiutarti a evitare che il tuo annuncio sia visualizzato in ricerche non pertinenti.
  • Il remarketing dei gruppi di destinatari è un'ottima soluzione per selezionare i clienti appropriati che devono visualizzare il tuo annuncio.

Ti ringraziamo per avere letto questa guida formativa sulle esclusioni campagna. Continua a studiare o sostieni l'esame per diventare un Professionista Accreditato di Bing Ads.

Alcune funzionalità descritte in questa guida formativa potrebbero non essere disponibili in tutti i mercati.