Passa a contenuti principali

Scaricando Bing Ads Editor per Mac o Windows, avrai un'applicazione desktop facile e intuitiva che semplifica la gestione, online e offline, delle tue campagne pubblicitarie online.

Al termine di questo modulo formativo, sarai in grado di:

  • Utilizzare l’interfaccia utente di Bing Ads Editor e personalizzarla. 
  • Sincronizzare Bing Ads con Bing Ads Editor per Mac o PC.
  • Modificare in blocco, esportare e importare campagne.
  • Creare campagne nuove da quelle vecchie con un semplice Copia/Incolla.

Download di Bing Ads Editor

Esistono due modi per scaricare Bing Ads Editor:

Bing Ads Editor consente inoltre ai clienti di utilizzare lo strumento di importazione da Google per pianificare e sincronizzare le importazioni automatiche delle campagne da Google Ads.

Bing Ads Editor

Interfaccia utente di Bing Ads Editor

Come spiegato di seguito, l’interfaccia utente di Bing Ads Editor si divide in cinque parti.

Bing Ads Editor

Il menu e la barra multifunzione includono un insieme di comandi che consentono di caricare (pubblicare) e scaricare (ottenere) dati, importare, ricercare parole chiave e altro ancora.

Nella Visualizzazione ad albero puoi selezionare l’account, la campagna o il gruppo di annunci su cui desideri lavorare. I dettagli degli elementi selezionati nella visualizzazione ad albero figurano nel riquadro Gestione.

L’Elenco dei tipi contiene elementi dell’account, della campagna o del gruppo di annunci che hai selezionato. Come per la visualizzazione ad albero, i dettagli degli elementi selezionati nell’elenco dei tipi figurano nel riquadro Gestione.

Il riquadro Gestione è un'area di lavoro per la visualizzazione e la modifica dei dati delle campagne. È possibile scegliere se visualizzare campagne, gruppi di annunci, annunci o parole chiave effettuando una selezione nel riquadro a sinistra o, a seconda dell'opzione scelta nella visualizzazione dati del riquadro Gestione, facendo clic su una scheda o effettuando una selezione in un elenco. Il riquadro Gestione consente di esaminare i singoli elementi. Se, ad esempio, un annuncio non viene eseguito a causa di un rifiuto editoriale, queste informazioni vengono visualizzate nella colonna dello stato.

Per aggiungere, eliminare e ridimensionare le colonne nel riquadro Gestione:

  1. Sul lato destro della barra degli strumenti del riquadro Gestione, fai clic sull’icona Selezione colonne.
  2. Seleziona o deseleziona le colonne.
  3. Puoi anche ridimensionare le colonne e adattarle alla finestra o al loro contenuto.

Il riquadro Editor consente di modificare in blocco informazioni di campagne, gruppi di annunci, annunci e parole chiave. Quando si seleziona più di un elemento nel riquadro Gestione, il riquadro Editor viene aperto automaticamente.

Sincronizzazione di Bing Ads con Bing Ads Editor

Per sincronizzare Bing Ads Editor con Bing Ads, nella pagina Bing Ads Editor, fai clic sul tuo Account (o sui tuoi account), quindi porta i dati di Bing Ads sullo strumento Bing Ads Editor. Fai clic su OK.

Puoi anche utilizzare la scheda Importa per importare campagne da Google, Yahoo o da un file esterno. Fai clic su Ottieni modifiche ogni volta che accedi a Bing Ads Editor per essere certo che ciò che vedi corrisponda alle informazioni più recenti.

Ora che i dati sono sincronizzati, puoi effettuare modifiche su un solo account o su più account contemporaneamente. Puoi esaminare tutta la tua struttura nel pannello di navigazione Campagna alla tua sinistra. Per trovare dettagli specifici di un campagna, puoi usare strumenti come la Ricerca avanzata.

Bing Ads Editor ti permette di eseguire aggiornamenti dal livello minimo della modifica del prezzo d'offerta di una sola parola chiave, al livello massimo della modifica in blocco, dove l'opzione Apporta modifiche multiple ti consente di creare un intero nuovo gruppo di campagne.

Puoi trovare e sostituire parti di informazione specifiche, o copiare e incollare intere campagne e gruppi di annunci all'interno degli stessi account o tra diversi account. Ricorda sempre che le modifiche che farai offline verranno effettivamente applicate solo dopo che le avrai postate.

Esportazione e importazione dei dati

Se usi Bing Ads Editor per esportare i tuoi dati, puoi essere selettivo. Puoi esportare dati da tutti gli account, da singole campagne o da gruppi di annunci specifici.

Puoi esportare la campagna o il gruppo di annunci che hai selezionato utilizzando l'opzione Esporta campagne e gruppi di annunci selezionati nel menu File della barra multifunzione in alto. Esportazione di tutte le righe del riquadro Gestione utilizzando l'opzione Esporta visualizzazione corrente.

Le operazioni disponibili includono:

  • Esportazione di un intero account o solo della campagna selezionata o del gruppo di annunci selezionato.
  • Inclusione o esclusione di altri dati: targeting, parole chiave negative ed estensioni sitelink.
  • Lavora immediatamente sui dati selezionando Apri file dopo esportazione.

Se le informazioni presenti nella sezione Include anche: non ti servono, evita di esportarle, perché aumentano molto le dimensioni del file. Se desideri lavorare immediatamente sui tuoi dati, seleziona Apri file dopo esportazione. Al termine del salvataggio, i dati si apriranno automaticamente in una cartella di lavoro Excel. Fai clic su  Esporta e nella finestra di dialogo Salva con nome specifica la cartella e il nome e il tipo di file.

A volte, quando ad esempio vuoi modificare solo qualche elemento, non è necessario eseguire un'esportazione completa. È sufficiente copiare le righe direttamente dalla griglia dell’ Editor e incollarle nella cartella di lavoro Excel. Per selezionare più righe dalla griglia, tieni premuto il tasto ctrl durante la selezione. Premi insieme i tasti  ctrl e C per copiare, apri la tua cartella di lavoro Excel, scegli le celle dove desideri inserire le righe copiate, e premi insieme i tasti ctrl e V per incollarle.

I tuoi dati e le intestazioni delle righe saranno inseriti, e saranno nel formato corretto per l'importazione di ritorno in Bing Ads Editor.

Per importare campagne, vai nella barra multifunzione in alto e fai clic sul pulsante Importa. Delle quattro opzioni disponibili, scegli Importa da file. Seleziona un file e fai clic su Avanti per aprire la finestra di dialogo dell’importazione guidata.

Negli elenchi a discesa presenti sopra alla tabella, seleziona l'intestazione della colonna Bing Ads appropriata da applicare a ogni colonna di dati importati. Fai clic su Importa. Al termine dell'importazione, si apre una pagina di riepilogo. Le informazioni sulla campagna possono apparire in diverse colonne.

Immagine della finestra di dialogo di importazione di Bing Ads Editor.

Le colonne NuovoAggiornato e Eliminato presenti nel menu a discesa Visualizza in Bing Ads Editor, mostrano in che modo sono stati modificati i dati importati. Gli elementi ignorati non vengono creati né aggiornati poiché duplicano valori esistenti o contengono dati non validi.

Puoi anche creare un file di importazione Microsoft Excel o CSV (valori delimitati da virgole). Qui puoi scaricare il modello del file di importazione. Fai clic su Importa campagne, quindi fai clic su Importa da file. Se hai importato da un file negli ultimi 90 giorni, compare una tabella indicante Data/Ora e File caricato.

Copia/Incolla

Proprio come in Word puoi copiare un file per poi modificarlo e salvarlo come nuovo file, con lo strumento di gestione Bing Ads Editor puoi creare una nuova campagna copiandone una esistente da un altro account. La procedura per farlo è la seguente:

Nel riquadro di spostamento sinistro, seleziona l'account che contiene la campagna che desideri copiare. Nella griglia di riepilogo, fai clic sulla scheda Campagne , quindi trova la campagna, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Copia. La campagna ora si trova nei tuoi appunti. Nel riquadro di spostamento sinistro, seleziona un altro account, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Incolla. Tutta la campagna, incluso le proprietà, i gruppi di annunci, gli annunci e le parole chiave, vengono così duplicate in quest'altro account e sono pronte per essere modificate.

Puoi copiare solo la shell di una campagna o di un gruppo di annunci — che comprende impostazioni come la lingua, il dispositivo target, i dati demografici e le esclusioni di siti — per poi riempirla con nuovi annunci e parole chiave.

Puoi anche copiare solo il testo di alcune parole chiave, per incollarle con più facilità in un editor come Microsoft Excel. Un’altra opzione è incollare selettivamente diverse impostazioni di una data campagna o di un dato gruppo di annunci.

Se devi soltanto apportare modifiche a una o due campagne, non devi più scaricare tutte le modifiche recenti o il tuo account completo. Ora puoi selezionare le campagne da modificare e pubblicare. È sufficiente fare clic su Ottieni modifiche e quindi selezionare Campagne selezionate — o fare clic su Pubblica modifiche e quindi selezionare le campagne da caricare.

Nota: ora puoi spostare elementi trascinando la selezione all'interno di uno stesso account o tra account diversi.

Multiselezione sul lato sinistro della visualizzazione ad albero

Ora puoi selezionare più campagne e gruppi di annunci nel lato sinistro del riquadro Visualizzazione ad albero. Questo ti consente di filtrare rapidamente gli elementi desiderati sulla griglia e di modificarli simultaneamente. Inoltre, puoi selezionare più campagne e gruppi di annunci nel riquadro sinistro della visualizzazione ad albero di un account e trascinarli e rilasciarli in un altro account.

Nota: per il momento, la multiselezione è disponibile solo in Bing Ads Editor per Windows.

Riepilogo

Con Bing Ads Editor per Mac e PC, è facile gestire in blocco le campagne Bing Ads. Online come offline, Bing Ads Editor ti offre tutta la flessibilità e il controllo necessari per ottimizzare più campagne ovunque ti trovi, in qualsiasi momento e da più dispositivi.

Leggi le istruzioni per scaricare Bing Ads Editor per Mac o PC.

Punti da ricordare
  • Personalizza l’interfaccia utente di Bing Ads Editor.
  • Gestisci più account in modo efficiente e apporta modifiche offline. 
  • Disponibile per PC e Mac.
  • Crea una campagna nuova da una vecchia con un semplice copia e incolla e sfrutta la funzionalità di multiselezione per Windows.

Ti ringraziamo per avere letto questa panoramica su Bing Ads Editor. Continua la formazione o sostieni l’esame per diventare un Professionista Accreditato Bing Ads.

Alcune funzionalità descritte in questo modulo formativo potrebbero non essere disponibili in tutti i mercati.